Cambio del sistema di autenticazione ai servizi SIAN (MIPAAF)

Sul sito del SIAN, nell'area delle comunicazioni principali, è presente la seguente notizia:


" Il Decreto-legge 16 luglio 2020, n. 76 , entrato in vigore il 17 luglio 2020, prevede all'art. 24 l'obbligo, a partire dal 28 febbraio 2021, per tutti gli Enti pubblici e la Pubblica Amministrazione di dismettere i propri sistemi di identificazione online e adottare esclusivamente l'identità digitale per consentire ai cittadini di accedere ai servizi digitali.

In ottemperanza a tale obbligo, dal 1 marzo 2021 il SIAN non rilascerà più credenziali di accesso di tipo userid/password ai cittadini che si iscrivono per accedere ai servizi. Pertanto, a partire da tale data l'iscrizione sarà consentita solo a soggetti che dispongono di una identità digitale come SPID, CIE (la Carta di identità elettronica), TS-CNS (la tessera Sanitaria preventivamente attivata presso uno degli sportelli attivi nella propria Regione di residenza), una CNS (Carta Nazionale dei Servizi) con un "certificato digitale" di autenticazione.

Le utenze SIAN di tipo userid/password già rilasciate rimarranno valide fino al 30 settembre 2021, a partire da questa data si potrà accedere esclusivamente con SPID, CIE, TS-CNS. "



Tramite AssoSoftware abbiamo verificato i termini dell'argomento direttamente con il MIPAAF: per i servizi di cooperazione applicativa, quindi la trasmissione dei dati telematici con modalità web services, rimangono in essere le vecchie credenziali (utente e password) a suo tempo rilasciate, anche dopo il 30/09/2021.  
La nuova modalità di autenticazione sarà prevista solo per l'accesso manuale al portale SIAN (registri telematici agroalimentari, registro telematico vitivinicolo).

Utenti eSOLVER e Spring SQL

Il modulo "Telematici MIPAAF Settore agroalimentare", per la gestione e trasmissione telematica dei registri agroalimentari al SIAN, continuerà a trasmettere i dati al SIAN in automatico, con la stessa modalità attualmente utilizzata e senza necessità di adeguamenti tecnici.

Utenti ENOLOGIA

I moduli dell'area telematica MIPAAF di ENOLOGIA (sia in versione integrata che stand-alone) continueranno a trasmettere i dati al SIAN in automatico, con la stessa modalità attualmente utilizzata e senza necessità di adeguamenti tecnici.


Torna alle news

Iscriviti alla nostra Newsletter


Resta sempre aggiornato sulle novità tecnologiche e del settore
Si, vorrei ricevere un messaggio mensile relativo ai contenuti pubblicati su questa pagina
Accetto di ricevere informazioni sui prodotti e offerte di questa pagina